verso i 25 anni di professione: l’ assistente sociale tra responsabilità e futuro

verso i 25 anni di professione: l’ assistente sociale tra responsabilità e futuro

Anche  il Consiglio regionale  Assistenti sociali delle Marche , Marzia Lorenzetti e Silvia Lillini, alla conferenza degli Uffici di presidenza  di Roma del 22- 23 settembre 2017 .

Presentato il documento generale che definisce i principi e gli obiettivi a cui le azioni dell’Ordine devono conformarsi. In un quadro politico istituzionale caratterizzato da  stagnazione economica, presenza nella società di forti cambiamenti e di polarizzazioni ideologiche e, non ultimi, da fenomeni migratori e di mutamento demografico mai visti in precedenza, il governo della professione  dovrà essere co-costruito sulla continuità, appartenenza, giustizia, responsabilità e trasparenza.

La  professione  dell’assistente sociale deve essere sostenuta e tutelata nelle trasformazioni sociali ed istituzionali, deve trovare spazi ulteriori di espressione e riconoscimento delle proprie conoscenze e deve rappresentarsi come comunità rinforzando ulteriormente la propria identità.

Queste le azioni principali :  sostegno e implementazione della qualità dell’esercizio professionale, sua tutela e attenzione allo sviluppo degli spazi e delle opportunità occupazionali; promozione del benessere sociale in un’ottica di esigibilità dei diritti e di empowerment; cura dell’appartenenza , attraverso lo sviluppo di processi di potenziamento delle reti di collaborazione e di sinergie maggiori tra Consiglio nazionale, Consigli regionali e iscritti.

Nella serratissima due- giorni, oltre alla possibilità di scambio e confronto, alle indicazioni relative alla Formazione continua e adempimenti di legge ,  ai  coordinamenti delle aree nord centro e sud, anche l’incontro con  l’on.  Ileana Piazzoni,  sul reddito di inclusione,il  sistema dei servizi sociali ed  il  contrasto alla povertà; da parte dei consigli regionali sono state portate le criticità rilevate nei territori, relativamente all’applicazione del SIA.

 

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy