Tre anni dal terremoto

Tre anni dal terremoto

Con le parole della collega Donatella Antognozzi, ricordiamo la tragedia che ha colpito il centro Italia e la nostra regione:

La notte di 3 anni fa era la notte di un’estate piena. Avevo le mie agognate sicurezze e finalmente una casa mia. La scossa mi colse mentre ero in giro per casa, sola, e con dentro un vago senso di inquietudine che mi aveva svegliato poco prima. Mentre tutto tremava, andò via la corrente, sentivo gli oggetti cadere a terra e rompersi. Poi un silenzio irreale prima che si attivassero sirene e allarmi……
..il pensiero ricorrente va a chi ha perso la vita o la vita che aveva prima.”

Siamo vicini a chi sta ricostruendo comunità, coesione sociale nei territori feriti.

Importante il lavoro di tanti  assistenti sociali impegnati   negli enti locali ed istituzioni, in progetti specifici e nell’emergenza, anche come ASProc- Assistenti sociali per la Protezione civile.

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy