“Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali” – Seconda edizione anno 2021

“Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali” – Seconda edizione anno 2021


18/01/2021

Proseguendo  nell’attenzione verso i linguaggi che raccontano la nostra professione, dopo le rassegne  “INCONTRI DI LETTURE “nel 2017  e “LETTERALMENTE PARLANDO” nel 2019, abbiamo aderito al percorso formativo avviato nel 2020  dal CROAS PIEMONTE insieme ad altri Consigli Regionali.

“Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali” – Seconda edizione anno 2021

Dodici incontri a partire dal mese di gennaio 2021- l’ultimo venerdì del mese dalle 17.30 alle 18.30.

Tra le dodici pubblicazioni  sarà presentata “La stravagante accolita di zio Liberto: Breve antologia di racconti dis-umani” di Mara Giammarini e Giorgio Peci (ed. Simple),  colleghi della nostra Regione.

Come CROAS Marche coordineremo il terzo appuntamento del 26 Marzo 2021  “Le due madri. Storia di una bambina in affido”, di Gianfranco Mattera (ed. San Paolo) a cura di Sara Concetti. Introduzione di Marzia Lorenzetti e letture di Donatella Antognozzi.

Al ciclo di eventi è stato riconosciuto il patrocinio del Consiglio nazionale Ordine Assistenti Sociali. Parteciperanno agli eventi il Presidente CNAOS Gianmario Gazzi ed il Referente CNOAS per la comunicazione Consigliere Federico Basigli.

Per iscrizioni ed Informazioni si rimanda al sito CROAS Piemonte

http://www.oaspiemonte.org/evento-formativo-storie-di-ordinaria-fragilita-sveliamo-i-sette-ottavi-delliceberg-dei-servizi-sociali-seconda-edizione-anno-2021-le-dodici-tappe

Ringraziamo la Presidente ed  il Consiglio  dell’Ordine Assistenti sociali Piemonte per il prezioso  lavoro di coordinamento del percorso formativo.

CROAS MARCHE

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.