Piano Formativo 2019

Piano Formativo 2019

 Approvato in data 19/12/2018 il  Piano Formativo 2019-CROAS MARCHE

L’art. 15 comma 2, del Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali del  2017, prevede che i Consigli regionali dell’Ordine, entro il 15/12 di ogni anno predispongano il piano dell’offerta formativa a valenza annuale, dandone comunicazione al CNOAS. Il piano formativo regionale  include attività formative aventi ad oggetto la materia deontologica e l’ordinamento professionale e deve contenere le indicazioni programmatiche di sviluppo della formazione continua regionale.

Il documento contiene quindi la prospettiva formativa del CROAS Marche che il Consiglio si propone di realizzare nell’anno 2019 per sostenere nella comunità professionale i processi di formazione continua, più volte citata  nel  nostro codice deontologico:

Art. 18  “L’assistente sociale deve mettere al servizio degli utenti e dei clienti la propria competenza e abilità professionali;

Art. 51 “L’assistente sociale deve richiedere opportunità di aggiornamento e di formazione permanente;

Art. 54  “L’assistente sociale è tenuto alla propria formazione continua al fine di garantire prestazioni qualificate”.

Costruire un piano formativo permette di proseguire le azioni già avviate da questo Consiglio Regionale, assicurando un costante rimando  al nostro Codice deontologico e  mantenendo  l’attenzione sulle responsabilità professionali, alla formazione continua e sui principi ispiratori della professione. L’attenzione alla dimensione etica non può prescindere dalla costruzione di relazioni: questo CROAS Marche intende  porsi come  soggetto attivo nella collaborazione con enti, istituzioni e terzo settore  attraverso gli strumenti della Convenzione e del partenariato, per integrare e mettere in luce, gli aspetti valoriali della professione all’interno della rete dei servizi e delle politiche di welfare, per valorizzare la presenza d dello specifico professionale nelle attività formative organizzate:

– dall’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche a favore degli iscritti, negli ambiti di interesse professionale dell’Assistente Sociale;

– dalle Università della Regione Marche – Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Macerata e Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” – a favore degli iscritti e degli studenti nei corsi laurea triennale e magistrale in Servizio Sociale, negli ambiti di interesse professionale dell’Assistente Sociale;

– dagli Enti/Associazioni convenzionati e/o con rapporti di collaborazione con l’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche a favore degli iscritti, negli ambiti di interesse professionale dell’Assistente Sociale.

Ricercare e mettere in rete occasioni formative passa  dunque da una collaborazione  attiva con  le Associazioni, enti, istituzioni, altri ordini professionali. Oltre alla collaborazione avviata con le tre Università presenti nel nostro territorio, azione fondamentale per poter formare  i professionisti attuali e quelli  futuri in una prospettiva di ricerca e formazione, sono  stati concretizzati i protocolli d’intesa con il Garante per i diritti delle  Marche  con l’Ordine dei Giornalisti delle Marche e con Ordine Psicologi delle Marche , che aprono spazi a future collaborazioni. L’Ordine  si rende disponibile  inoltre a collaborare  con  le diverse forme organizzate della professione, l’AssNas regionale ed il sindacato di categoria (Sunas) ed Enti del  terzo settore.

A cura della

Commissione Consultiva per l’Autorizzazione della Formazione Continua

CROAS MARCHE

PIANO FORMATIVO 2019

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy