NUOVO CODICE DEONTOLOGICO

NUOVO CODICE DEONTOLOGICO

NUOVO CODICE DEONTOLOGICO Assistenti Sociali

La nostra è una professione “a garanzia dei diritti di tutti e di tutte”, anche se a volte ostacolata da risorse scarse, servizi sovraccarichi di richieste e ancora troppi pregiudizi. Tutto questo non ci rallenta nel continuare a svolgerla con responsabilità, competenza, professionalità e orgoglio.
Ed è con lo stesso orgoglio che vogliamo praticare la nostra professione attraverso questo nuovo strumento che ci guida e orienta.

Anche la nostra comunità professionale delle Marche, ha concretamente e fattivamente collaborato alla sua revisione stesura definitiva, attraverso i contributi dei gruppi di lavoro provinciali,del nostro Consiglio Regionale, di iscritti/e, nonché dell’Avv. Milli Virgilio che, per il nostro Ordine, ha svolto la funzione di esperta.

Ringraziamo in particolar modo, Pina Ferraro, delegata CROAS Marche all’Osservatorio Deontologico Nazionale, per la sua attività ed il lavoro di coordinamento, animazione svolto nei territori e all’interno del gruppo di lavoro nazionale.
Oggi possiamo condividere con orgoglio questo traguardo.

Il-nuovo-codice-deontologico-dell’assistente-sociale

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.