Legge 194 e Consultori Familiari nelle Marche

Legge 194 e Consultori Familiari nelle Marche

01/02/2021

Come Consiglio Regionale dell’Ordine Assistenti Sociali delle Marche abbiamo preso atto delle dichiarazioni pubbliche, inerenti la legge 194/1978 e la sua concreta applicazione, da parte di alcuni consiglieri regionali.
Molte sono state le sollecitazioni giunte all’attenzione di questo Ordine, affinchè in rappresentanza di 1200 professionisti/e impegnati/e a tutto campo sul versante socio sanitario, giungessero all’attenzione dei decisori politici  un approfondimento in merito, per fornire un contributo specifico su un tema che tocca la sfera dei diritti sociali e della tutela della salute, in piena adesione al nostro Codice Deontologico che, all’art. 7 così afferma:“ L’assistente sociale riconosce il ruolo politico e sociale della professione e lo esercita agendo con o per conto della persona e delle comunità, entro i limiti dei principi etici della professione ”.

A nome del Consiglio di questo Ordine,  ringrazio  i colleghi e le colleghe che hanno  voluto condividere con la comunità professionale un momento di grande riflessione.

La Presidente

ORDINE ASS. SOCIALI Marche – Legge 194 e Consultori Familiari delle Marche – Nota di Approfondimento 01-02-21

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.