Informativa professionisti impegnati nei servizi pubblici essenziali

Informativa professionisti impegnati nei servizi pubblici essenziali

05/03/21

Care colleghe e colleghi,

diamo notizia di  quanto indicato dalle  disposizioni attuative relative alle istituzioni scolastiche in merito all’emergenza epidemiologica; nella nota  del Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione  n. 343 del 04/03/21 viene indicato::

A questo proposito, restano attuabili, salvo ovviamente diversa disposizione delle Ordinanze regionali o diverso avviso delle competenti strutture delle Regioni, da verificare da parte degli USR, le disposizioni del Piano Scuola 2020-2021 (“Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione”, approvato con DM 26 giugno 2020, n. 39), nella parte in cui prevedono che vada garantita anche “la frequenza scolastica in presenza degli alunni e studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione”.

Ad oggi non sono pervenute indicazioni specifiche relative alla nostra professione  inserita  nell’elenco ATECO con  codice 88 ; si rimanda ogni ulteriore precisazione, richiesta  e chiarimento esclusivamente agli Istituti Scolastici di interesse ed alle organizzazioni sindacali.

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/nota-n-343-del-4-marzo-2021

m_pi.AOODPIT.REGISTRO UFFICIALE(U).0000343.04-03-2021

DM-MiSE-25-03-2020

Il dibattito , anche relativo alle categorie dei lavoratori interessate , è in corso ; aggiorneremo se perverranno indicazioni specifiche.

http://www.vita.it/it/article/2021/03/05/a-scuola-i-figli-dei-key-workers-ma-nessuno-sa-chi-sono/158574/

http://www.vita.it/it/article/2021/03/07/retromarcia-del-ministero-niente-didattica-in-presenza-per-i-figli-dei/158587/

 

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.