elezioni 2018 Assistenti sociali

elezioni 2018 Assistenti sociali

Il Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche ritiene importante trasmettere la Lettera Aperta del Consiglio Nazionale a tutte le forze politiche in occasione delle elezioni del prossimo 4 marzo 2018.

Gent.mi
come delineato nel documento del Consiglio Nazionale Assistenti Sociali sotto riportato, la situazione difficile del paese, ma anche i segnali di lieve ripresa economica, richiedono una necessaria attenzione per affinare politiche ed interventi a favore dei cittadini e della dignità delle persone.
Anche nella nostra Regione vi è l’esigenza di incrementare le infrastrutture sociali sui territori in grado di accompagnare le persone, le famiglie e le comunità in percorsi di sostegno che permettano il superamento delle situazioni di bisogno e di fragilità. 

Un tema complesso  è quello degli interventi organizzativi volti a rinforzare sull’intero territorio regionale la rete dei servizi sociali professionali necessari  ai nuovi bisogni di singoli e comunità e  per gestire gli interventi previsti dalle normative nazionali in tema di inclusione e di contrasto alla povertà;  dalla stabilizzazione delle risorse professionali al rafforzamento delle strutture dei servizi sociali alla formazione continua necessaria per i professionisti .  Nel sistema dei  servizi sociali professionali  afferiscono i servizi socio sanitari pubblici, la rete delle strutture accreditate sociali e socio sanitarie e gli ospedali.

Altra riflessione riguarda l’impegno degli attori del sistema pubblico e privato che affrontano il tema salute per una  reale integrazione tra quelli di carattere sanitario con quelli di carattere sociale per rendere ancora più sinergici i processi di prevenzione, cura, accompagnamento e riabilitazione creando uno stretto legame tra strutture sanitarie e territorio, integrando le risorse e ponendo le basi per una autentica solidarietà verso il singolo, la sua famiglia e la sua comunità di riferimento. In questo senso appare necessario salvaguardare l’apporto del servizio sociale professionale che assicura una rispondenza concreta  tra le risposte che vengono fornite al cittadino in termini medico-sanitari , gli interventi sociali di accompagnamento nei percorsi di malattia, cura e riabilitazione, e la capacità del territorio di essere soggetto attivo  attraverso un welfare di prossimità.

Vi invito a  far conoscere le  Vostre opinioni su questi temi e sul documento predisposto a livello nazionale. Tutte le risposte che ci perverranno saranno messe a disposizione dei  1200 colleghi iscritti a questo Ordine , attraverso i canali web e social di questo Consiglio  dell’Ordine degli Assistenti Sociali delle  Marche  Ringrazio per l’attenzione e in attesa di un cortese riscontro, Vi invio un cordiale saluto.

Marzia Lorenzetti

Presidente Ordine Assistenti Sociali Marche

aspettiamo contributi alla nostra mail : info@ordias.marche.it

o a quella del   Consiglio nazionale:  elezioni2018@cnoas.it

http://www.cnoas.it/Press_and_Media/Comunicati_Stampa/2018_413.html

http://www.cnoas.it/files/000005/00000559.pdf

 

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.