ancora violenza contro la nostra professione

ancora violenza contro la nostra professione

ancora violenza contro la nostra professione

Ieri la gravissima aggressione al collega Beppe De Robertis, consigliere nazionale dell’ordine e collega conosciuto anche dal nostro CROAS Marche e dalla nostra comunità professionale ; delle scorse settimane la notizia di aggressioni e minacce ad assistenti sociali del nostro territorio.
A nome del CROAS Marche esprimo solidarietà al collega e ai tanti professionisti , vittime di quello che personalmente definisco come unaprofonda ingiustizia.
In questi anni abbiamo raccolto numerose segnalazioni e come Consiglio continueremo a lavorare per promuovere una immagine corretta e vera del nostro lavoro, sollecitando sicurezza nei luoghi di lavoro , formazione adeguata, una organizzazione dei Servizi e dei carichi di lavoro, rispettosa anche dei nostri diritti.
Per il prossimo 11 maggio a Fano abbiamo previsto una giornata di riflessione sul “lavoro di cura e sulla cura del lavoro sociale “proprio riguardo alla prevenzione delle aggressioni nei confronti dei professionisti dell’aiuto.

Marzia Lorenzetti

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.