Aggiornamento  FASE 2-COVID-19 DPCM 26 aprile

Aggiornamento  FASE 2-COVID-19 DPCM 26 aprile

Segnaliamo quanto previsto dal nuovo DPCM 26 aprile 2020 sulla fase 2 per emergenza COVID-19,

art.2

ii) in ordine alle attività professionali si raccomanda che:
a) sia attuato il massimo utilizzo di modalità di lavoro agile per le attività che possono essere
svolte al proprio domicilio o in modalità a distanza;
b) siano incentivate le ferie e i congedi retribuiti per i dipendenti nonché gli altri strumenti
previsti dalla contrattazione collettiva;
c) siano assunti protocolli di sicurezza anti-contagio e, laddove non fosse possibile rispettare la
distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento, con adozione di
strumenti di protezione individuale;
d) siano incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, anche utilizzando a tal
fine forme di ammortizzatori sociali.

 

testo_dpcm_26_aprile_2020

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.