2 aprile Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

2 aprile Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

Questa giornata è stata istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU con lo scopo di richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

I disturbi dello spettro autistico sono un insieme eterogeneo di disturbi del neuro-sviluppo che creano una compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione, e da modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività.

In Italia, secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico, 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) presenta un disturbo dello spettro autistico, con una prevalenza maggiore nei maschi, sottolineando l’importanza delle politiche sanitarie, educative e sociali atte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.

Questo è anche il nostro impegno: come professionisti assistenti sociali saremo sempre in prima linea, in sinergia con le Istituzioni, nella costruzione di politiche a favore di tutte le persone a cui i nostri Servizi si rivolgono.

 

Fonte:https://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?id=5405&lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero#:~:text=Il%202%20aprile%20%C3%A8%20la,delle%20persone%20nello%20spettro%20autistico.

 

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.