TARIFFARIO – LIBERA PROFESSIONE

TARIFFARIO

Le recenti normative hanno abrogato per tutti gli ordini professionali il tariffario. L’Ordine Nazionale, in conformità al Decreto Legge n. 140 del 20.7.2012, ha depositato presso il Ministero della Giustizia, per l’approvazione, il “Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolamentate vigilate dal Ministero della Giustizia”.

Sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto 2 agosto 2013, n. 106, è stato pubblicato il “Regolamento recante integrazioni e modificazioni al decreto del Ministro della giustizia 20 luglio 2012, n. 140, concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolamentate vigilate dal Ministero della Giustizia, ai sensi dell’articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. (13G00149)”.

Il Regolamento si applica per le prestazioni rese dagli iscritti all’Ordine degli Assistenti Sociali, e sarà utilizzato in caso di liquidazione da parte di un organo giurisdizionale in assenza di accordo scritto tra le parti. Per la prima volta, sono elencate nello specifico le tipologie di lavoro svolto dall’Assistente Sociale, relativamente alle diverse aree di intervento.

Il provvedimento, pubblicato sulla GU Serie Generale n.223 del 23-9-2013, è entrato in vigore il giorno martedì 24 settembre 2013.

LIBERA PROFESSIONE

La professione di Assistente sociale viene svolta prevalentemente nella forma di lavoro dipendente. 
Tuttavia sono sempre più frequenti le ipotesi in cui essa si esplica come attività autonoma, nella forma libero-professionale.
Invitiamo gli iscritti interessati  a prendere visione di quanto riportato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine  Il CNOAS offre una panoramica sugli adempimenti relativi all’avvio dell’attività di Assistente sociale in forma individuale, svolta in modo abituale ed autonomo.

 

http://www.cnoas.it/La_professione/Libera_professione.html