CONSIGLIO TERRITORIALE DI DISCIPLINA

I nuovi Organi di Disciplina

Il D.P.R. 137/2012 ha disposto una riforma sostanziale della funzione disciplinare in capo agli Ordini professionali, in quanto ha sancito la divisione tra funzione amministrativa, che rimane ai Consigli Regionali dell’Ordine, e quella disciplinare che va affidata ai Consigli Territoriali di Disciplina.
Il Consiglio Nazionale dell’Ordine, in attuazione dell’art. 8, commi 7 e 8 del DPR 7 agosto 2012, n. 137, nonché dell’art. 3, comma 5, dl. 138/2011, lett. F, ha provveduto, in data  22/06/2013 ad approvare definitivamente il Regolamento istitutivo dei Consigli Regionali di Disciplina, con il parere positivo del Ministero della Giustizia. Il Regolamento è entrato  in vigore il 01/11/2013.

Con nota del 12/05/2014 il Presidente del Tribunale di Ancona ha nominato gli 11 componenti del Consiglio Territoriale di Disciplina (C.T.D.) dell’Ordine AA. SS. della Regione Marche, scegliendoli da 22 nominativi, selezionati con bando pubblico dal Consiglio dell’Ordine.

In data 21 luglio 2014 si è insediato il primo Consiglio Territoriale di Disciplina (C.T.D.), la cui composizione è stata modificata in data 26/06/2015, per effetto dell’applicazione della sentenza TAR Lazio n° 5631/2014.

Attualmente risulta così composto:

Coppe Orazio – Sez. A   (Presidente)
Antognoli Adriana – Sez. A (Vice Presidente) – Nominata in data 16/02/2015 in sostituzione di Letizia Bertini
Mandorlini Lucia – Sez. A   (Segretario)
Giacconi Barbara – Sez. A (Componente)
Frezzotti Monica – Sez. A (Componente)
Ciaschini Ugo – Sez. A (Componente)
Antognozzi Donatella – Sez. B   (Componente)
Mantione Sara Teresa – Sez. A   (Componente)
Marcolini Marika – Sez. B   (Componente)
Giovagnoli Laura – Sez. B   (Componente)
Egidi Paola – Sez. A   (Vice Presidente)

In data 26/06/2016 sono stati ri-nominati i Collegi di Disciplina che, in base alla norma vigente, hanno compiti di apertura, istruzione e decisione dei procedimenti disciplinari.
I Collegi di Disciplina sono due, distinti per i procedimenti a carico degli iscritti della sezione A o della sezione B, e sono formati da componenti AA.SS. iscritti alla medesima sessione alla quale appartengono i colleghi da giudicare, come previsto dal D.P.R. n° 196/2005.

I Collegi Territoriali di Disciplina sono così composti:

Collegio per la Sezione A(I):

Frezzotti Monica – Sez. A   (Presidente)
Giacconi Barbara – Sez. A (Segretario)
Mantione Sara Teresa – Sez. A (Componente)

Collegio per la Sezione A(II):

Egidi Paola – Sez. A   (Presidente)
Mandorlini Lucia – Sez. A (Segretario)
Ciaschini Ugo- Sez. A (Componente)

Collegio per la Sezione B:

Marcolini Marika- Sez. B   (Presidente)
Antognozzi Donatella – Sez. B   (Segretario)
Giovagnoli Laura – Sez. B   (Componente)

I Consiglieri non nominati nei Collegi di Disciplina fungeranno da supplenti dei colleghi temporaneamente assenti. 

Per la costituzione e il funzionamento dei Consigli Regionali di Disciplina si rimanda  rispettivamente ai seguenti Regolamenti:

Regolamento recante i criteri per la designazione dei componenti i Consigli regionali di disciplina (in vigore dal 01/11/2013)

Regolamento per il funzionamento del Procedimento Disciplinare Locale (in vigore dal 01/01/2014, aggiornato al 30/06/2015 con  modifica CNOAS,   all’art. 25 )