Aggressività nei confronti dei professionisti dell’aiuto

Aggressività nei confronti dei professionisti dell’aiuto

Fano (PU) 11 Maggio 2018

Seminario formativo”  Lavoro di cura e cura del lavoro sociale: aggressioni verso i professionisti dell’aiuto “

con il Patrocinio dell’Ambito Sociale n.6 –Comune di Fano Capofila

Una formazione condivisa tra professioni permette di superare le frammentazione istituzionali e raccontare un fenomeno, che oltre ad essere osservato e dibattuto può produrre azioni di cambiamento nelle comunità professionali e nelle organizzazioni. Un’ approccio di questo tipo può indirizzare valutazioni e politiche di intervento a tutela di professionisti/e.

Le aggressioni sono legate, principalmente, al tema della crisi del welfare, delle povertà, dei di diritti che non sono sempre esigibili da tutti; è necessaria, inoltre, una diversa narrazione nei media che possa agire sui piani della correttezza.
Gli esiti della ricerca sull’aggressività nei confronti di professionisti/e presentata stamattina a Fano, promossa da CNOAS – Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali, Fondazione nazionale Assistenti Sociali, con il coordinamento tecnico di Barbara Rosina, Presidente del Croas Piemonte, permettono di calare il fenomeno nelle varie realtà regionali.
Nelle Marche abbiamo scelto di riflettere sul tema, in collaborazione con l’ Ordine Psicologi, ospitando il contributo dei soggetti istituzionali: Marina Bargnesi per il Comune di Fano, Riccardo Borini Coordinatore Ambito Sociale 6, Andrea Nobili, Garante  Regionale dei Diritti , Luca Pierucci  per l’Ordine Psicologi, Alessandra Giribaldi per il Sunas, Annalisa Spinaci per AssNas, Pina Ferraro Fazio della Commissione etica e deontologia  Croas Marche, Daniele Valeri consulente legale Croas Marche, Federica Guercio, Alessandro Suardi e Katia Marilongo dell’Ordine Psicologi.

Ha introdotto la giornata la Presidente Ordine Assistenti Sociali, Marzia Lorenzetti; gli interventi sono stati coordinati da Luca Romagnoli,Vicepresidente dell’Ordine Giornalisti delle Marche . Durante il seminario formativo, alla presenza di circa 200 operatori,  é stato siglato il protocollo d’intesa tra l’Ordine Regionale Psicologi e Assistenti Sociali per favorire una formazione condivisa tra le due professioni.

materiale d’interesse:

link alla sezione del Sito CNOAS

http://www.cnoas.it/La_professione/Rischio_Professionale.html

Interventi  relatori:

Fano 11maggio 2018 Riccardo Borini Coordinatore ATS 6

FANO relazione Giribaldi Sunas 11 maggio 2018

11 maggio 2018 Fano – FERRARO

seminario il lavoro di cura e la cura del lavoro sociale slides 11 maggio 2018

 

 

NESSUN COMMENTOI

Sorry, the comment form is closed at this time.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy